Domande e Risposte

COME SI GIOCA AL LOTTO

Al lotto, si può scommettere in diversi modi.
I numeri da giocare sono 90, le ruote 11 ed esattamente:

Bari Cagliari Firenze Genova Milano Napoli Palermo Roma Torino Venezia ruota-nazionale

LE SORTI

Si possono giocare fino ad un massimo di 10 numeri su una o più ruote secondo cinque differenti proposte di gioco che vengono chiamate GIOCATE o SORTI. Questo sono:


AMBATA
L’ambata, da non confondere con l’ambo, è la giocata di un unico numero su una ruota fissa. L’ambata o “estratto semplice” non è da confondere neppure con la giocata “estratto determinato”. In particolare l’ “ambata multipla” prevede una giocata di “n” numeri superiori a uno su ruota fissa oppure di un unico numero su “n” ruote.AMBO
Con ambo si intende la giocata di due numeri su ruota fissa o su “n” ruote. L’ambo secco indica la sortita di 2 numeri su 2 numeri giocati e dà luogo a una vincita piena. Anche in questo caso possiamo prevedere la giocata multipla.

TERNO
Per terno si intende la giocata di tre numeri su ruota fissa o su “n” ruote. Il terno secco indica la sortita di 3 numeri su 3 numeri giocati e dà luogo a una vincita piena. Anche in questo caso possiamo prevedere la giocata multipla.

QUATERNA
Mentre la quaterna è contraddistinta dalla giocata di 4 numeri su ruota fissa o su “n” ruote. Anche in questo caso possiamo prevedere la giocata multipla.

CINQUINA
Infine la cinquina è composta da una sortita di cinque numeri su ruota fissa o su “n” ruote. Anche in questo caso possiamo prevedere la giocata multipla.


A partire dal 14 Marzo 2005 è divenuto possibile giocare su una nuova sorte, chiamata “Estratto Determinato“.

Le regole della giocata:
è possibile puntare sulla posizione di estrazione di uno o pi&ugrve; numeri prescelti (ad esempio: se la sequenza delle estrazioni sulla ruota di Bari fosse:
15, 26, 34, 45 e 67, e tu avessi puntato il 26 come secondo estratto determinato su quella stessa ruota, avresti vinto). Per il numero o i numeri prescelti si possono indicare più posizioni di estrazione anche per importi diversi (ad esempio puoi puntare 1 euro sul 13 come terzo estratto sulla ruota di Milano e 2 euro per il 13 come secondo estratto sulla stessa ruota). L’Estratto Determinato può essere giocato su una o più ruote (per esempio giocando il 5 come quinto estratto sulle ruote di Napoli e Roma). L’Estratto Determinato può essere giocato usando la schedina o comunicando la giocata verbalmente al ricevitore. Sullo scontrino sotto le attuali sorti sono indicate le cinque posizioni dell’Estratto Determinato (1° estr., 2° estr., 3° estr., ecc) ed il relativo importo giocato su ciascuna posizione. Hai vinto nel caso in cui il o i numeri prescelti vengano estratti nella esatta posizione pronosticata. Il moltiplicatore di vincita è pari a 55 volte la posta. Nel caso in cui vengano giocati più numeri sulla stessa posizione, la vincita si ottiene dividendo la posta per i numeri giocati e moltiplicando il risultato per 55.

QUANTO SI PUÒ VINCERE?

Le vincite, a seconda delle sorti giocate, sono così distribuite:

cinquina 6.000.000 volte la posta
quaterna 120.000 volte la posta
terno 4.500 volte la posta
ambo 250 volte la posta
estratto 11,232 volte la posta.

 

Se giochi su tutte le ruote, la vincita sarà divisa per 10.

COME EFFETTUARE UNA PUNTATA SULLE RUOTE?

È possibile puntare su una sola ruota, su più ruote, o su tutte le ruote. Detto questo è ovvio che le vincite saranno calcolate in proporzione alle difficoltà, per cui non solo un terno su ruota fissa sarà pagato più volte rispetto ad un estratto ma anche una giocata su ruota fissa sarà pagata di più rispetto a una su tutte le ruote.

QUANDO GIOCARE?

Le giocate possono essere effettuate presso tutte le ricevitorie autorizzate il lunedì, mercoledì, venerdì dalle 7.00 alle 24.00 mentre il martedì, il giovedì ed il sabato entro le 19.30 essendo questi i giorni dell’estrazione.

COME RITIRARE LE VINCITE?

Il pagamento si differenzia in base all’importo della vincita realizzata:


Fino a euro 2.300ll premio viene liquidato subito, direttamente presso la ricevitoria in cui hai effettuato la giocata o presso il concessionario. È sufficiente consegnare lo scontrino vincente e il ricevitore, controllato lo scontrino, lo ritira e ti paga. Se vuoi richiedere il pagamento al concessionario (Via del Campo Boario 56/d 00154 – Roma) devi inviare lo scontrino originale con una copia del tuo documento d’identità, i tuoi estremi bancari (nome banca, ABI, CAB e numero di conto) e un recapito telefonico. Se hai effettuato le tue giocate presso le cosiddette “ricevitorie speciali” – quelle poste in stazioni ferroviarie, aeroporti, autogrill, etc. – potrai invece riscuotere anche presso qualsiasi altra ricevitoria sul territorio nazionale. In questo caso sullo scontrino comparirà la dicitura “Vincite pagabili in ogni ricevitoria”.

da euro 2.300,00 a euro 10.500,00

Il premio sarà liquidato da Lotto-matica, mediante prenotazione in ricevitoria. Per farlo devi conse-gnare lo scontrino vincente in una qualsiasi ricevitoria del lotto. Ricorda, comunque, che assieme allo scontrino, devi fornire i tuoi dati personali e scegliere la forma di pagamento preferita tra l’accredito su conto corrente bancario, postale o il ritiro presso un qualunque sportello di Banca Intesa s.p.a Il ricevitore è tenuto a consegnarti un attestato di vincita e nel momento in cui lo ritiri controlla che i tuoi dati, che saranno riportati su di esso, siano corretti. Sullo stesso attestato dovrà essere riportata la data entro la quale il premio sarà disponibile sul tuo conto personale. Se, invece, hai scelto di ritirare il premio in banca, recati, nel giorno indicato sull’attestato di vincita o nei giorni successivi, presso qualunque sportello di Banca Intesa. Presentando l’attestato sarai pagato subito.

Oltre euro 10.500,00
Se vinci più di 10.500 euro il premio verrà liquidato da Lottomatica dopo che avrai presentato lo scontrino vincente presso uno sportello della Banca Intesa s.p.a. o all’Ufficio al Pubblico in Via del Campo Boario 56/d 00154 – Roma. Recati con un documento d’identità valido e il tuo Codice Fiscale, e compila la richiesta di pagamento indicando i tuoi dati personali e la forma di pagamento che preferisci. Ritira la fotocopia dello scontrino e la copia del modulo di richiesta. Se hai scelto di ritirare il premio in banca, presenta dopo due settimane circa, insieme al tuo documento d’identità valido (non scaduto), la copia della richiesta di pagamento e la fotocopia dello scontrino vincente presso lo sportello della Banca Intesa s.p.a. dove hai prenotato la vincita.


Ricordati che per riscuotere la vincita il tuo scontrino dovrà essere completo, integro e leggibile. Nel caso che al momento della giocata lo scontrino che ti consegna la ricevitoria non sia integro o risulti in parte danneggiato richiedi subito la sostituzione.

Cosa importantissima è di reclamare la vincita entro 60 giorni dalla data di affissione del bollettino ufficiale di zona, altrimenti questa cadrà in prescrizione.

 

Comments are closed.